Quantum Break: Aggiunti i requisiti richiesti per la modalità Ultra su PC

Nella giornata di ieri, Remedy Entertainment aveva pubblicato i requisiti minimi e massimi necessari per far girare la versione Windows 10 di Quantum Break sui nostri PC. Oggi, la software house ha deciso di aggiornare tali richieste, aggiungendo un livello "Ultra" ed uno intermedio "Raccomandato".
Ecco l'elenco aggiornato:

Ricordiamo che il titolo sarà disponibile anche per Xbox One dal prossimo 5 aprile.
Potete trovare tutte le notizie e gli articoli inerenti il prodotto nella nostra scheda gioco.
Continuate a seguirci per le ultime novità su questo atteso action game.
Data di uscita: 5 aprile 2016 - 29 settembre 2016 (Steam)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 46
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da william81_01

    ma tu stai parlando di hardware generale,ed è giusto quello che dici perchè sono ovviamente consapevole che con una gtx950 da 150 si riesce a giocare decentemente a tutti i titoli,io possessore di gtx 970 e cmq anche chi ha la gtx980,da 6/7mesi a questa parte devo scendere troppo a compromessi per avere un framerate decente in 1080p con schede di 350/500 euro. ovvio che tutto consuma memoria,ma negli ultimi giochi con la gtx970 ho notato che lasciando invariate tutte le altre opzioni,le texure dal livello massimo allo step inferiore hanno una differenza di circa 1,5gb. e credimi che giochi a call of duty,o tomb raider oppure assassin creed con la suddetta scheda e texure massime satura oltre 4gb di memoria e in alcune zone diventa ingiocabile. poi continuando cosi' nemmeno con le pascal e le polaris riusciremo ad avere 60fps con 4k,perchè le console sono sempre quelle,oggi una 980ti pensata per risoluzioni maggiori viene consigliata nel 1080p,secondo me facciamo un passo avanti e 2 indietro.
    Il mercato spinge verso le risoluzioni sempre più elevate e c'è un perchè, si chiama "qualità d'immagine", tutti ne vogliono sempre di più e sia i produttori hardware che quelli software si adeguano alla richiesta del mercato, è proprio per questo che nel mondo PC la scalabilità dei giochi esiste, per dare la possibilità ai nuovi software di essere utilizzabili su una varietà di configurazioni più ampia possibile, chiaro però che, andando alla ricerca di una qualità d'immagine sempre più elevata, l'asticella di base si alza sempre un po' di più. Quando è uscito Crysis era meraviglioso da un punto di vista della qualità d'immagine, però aveva anche requisisti hardware per l'epoca spaventosi, sulle GPU di oggi ci gira una meraviglia MA, ancora oggi, se si pretende di tirargli il collo può risultare parecchio pesante. Una cosa da tenere in considerazione è che le textures devono essere calcolate in base alla risoluzione a video che si vuole utilizzare, nei giochi moderni, con l'avvento del 4k, le textures utilizzate dai giochi creati per risoluzioni inferiori non andrebbero più granchè bene e pertanto ne servono di più dettagliate, tutto questo porta ad avere dei giochi che hanno la possibilità di renderizzare correttamente l'immagine in 4k ma le textures che usano sono di conseguenza molto più pesanti, se si vuole renderizzare il tutto a 1080p un beneficio d'immagine utilizzando le textures realizzate per il 4k c'è sicuramente ma bisogna avere dell'hardware che abbia le risorse necessarie per gestire il tutto. Le schede attuali NON sono in grado di renderizzare correttamente in 4k mantenendo i 60fps perchè semplicemente non hanno la birra necessaria, ci si riesce solo con configurazioni multi-gpu e, per di più, bisogna che abbiano un ottimo scaling, pertanto ci sarebbe bisogno di schede a singola GPU che avessero più del doppio delle prestazioni (dei modelli di punta) attuali, capisci bene che, se il salto generazionale di prestazioni ha sempre portato incrementi nell'ordine del 20-30%, è alquanto improbabile che anche in un paio di generazioni si possano raddoppiare le prestazioni, anche se il prossimo salto grazie all'archtettura HBM2 per le memorie, unitamente al raddoppio dei transistor dovrebbe garantire un notevole passo avanti. I giochi su PC, almeno quelli di un certo calibro, sono sempre stati "future proof", nel senso che difficilmente è mai uscito un gioco completamente maxabile con l'hardware suo contemporaneo, un conto è riuscire a giocarci bene e/o meglio che su console, tutto un altro conto è riuscire a spremerne tutto il potenziale. La 970 che tu usi in pratica ha solo 3GB di memoria full-speed disponibile, perchè 512MB condividono la settima pista viaggiando a soli 28GB/s e rallentando oltretutto pesantemente altri 512MB e nel suo complesso tutto il pool di memoria.. In pratica le 980 normali montano chip con attive i 2/3 delle unità di calcolo di una TitanX, in pratica un terzo di chip e 4 controller di memoria su 6 sono inattivi, una 970 altro non è che una 970 realizzata con chip ancora più difettosi rispeto alla 980 e tagliati configurati in modo ancora più ristretto per poter essere utilizzati e venduti su larga scala, queste schede non sono "sto razzo", ingegneristicamente parlandone in pratica sono prodotti difettosi riciclati in modo da renderli commerciali.. Anche le 980ti altro non sono se non schede realizzate con chip che non avrebbero potuto funzionare correttamente se gli avessero abilitato tutte le unità di calcolo, perchè con una o più delle medesime non funzionanti ma meno del taglio datogli, limitando a 2880 unità di calcolo riescono così a vendere tutta quella partita di chip con "fino a" 256 shader units e 20 texture mapping units difettati che altrimenti sarebbero stati "scarto", le uniche con i chip perfetamente funzionanti e quindi non "tagliati", nel caso Nvidia, sono tra le maxwell, le TitanX, ma anche con un SLI formato da 4 di queste, se si vuole giocare qualcosa di recente in surround a 3 schermi in 4k con settaggi al massimo e anti-aliasing spinto a 60fps, semplicemente non credo ce la si faccia.. Perchè ? Perchè significherebbe andare in downsampling da 23040x4320 a 11520x2160, ovvero il rendering richiederebbe (a 60fps) di mappare e riscalare al 50% circa 6 miliardi di pixel al secondo contro i circa 120 milioni richiesti a 1080p, ovvero 50 volte tanto. Ciò non toglie che con una scheda da circa 3,5 Tflops come la 970 non si possa avere un esperienza notevolmente migliore che su una console da 1,31 od 1,84 Tflops, il problema si pone quando ci si vuole spingere oltre, le impostazioni su PC ci sono, ma non è detto che le si possa settare tutte al massimo solo perchè si sono spesi 500 euro di scheda video, per quello ci vuole una potenza di calcolo che le attuali GPU non hanno ancora, ma resta il fatto che in ogni caso la qualità video sia proporzionale al quanto si spende, il bello è che su PC il bilanciamento tra la qualità e le prestazioni lo può decidere l'utente in base ai propri gusti. Spero di averti chiarito alcuni "perchè" sui motivi per cui le 970/980 non permettano di spremere tutto il succo da alcuni giochi recenti, in estrema sintesi, nella maggior parte dei casi basta non voler utilizzare a tutti i costi le textures dedicate al 4k e tutto dovrebbe filare liscio come l'olio.
  • william81_01
    william81_01
    Livello: 1
    Post: 661
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    ma tu stai parlando di hardware generale,ed è giusto quello che dici perchè sono ovviamente consapevole che con una gtx950 da 150 si riesce a giocare decentemente a tutti i titoli,io possessore di gtx 970 e cmq anche chi ha la gtx980,da 6/7mesi a questa parte devo scendere troppo a compromessi per avere un framerate decente in 1080p con schede di 350/500 euro. ovvio che tutto consuma memoria,ma negli ultimi giochi con la gtx970 ho notato che lasciando invariate tutte le altre opzioni,le texure dal livello massimo allo step inferiore hanno una differenza di circa 1,5gb. e credimi che giochi a call of duty,o tomb raider oppure assassin creed con la suddetta scheda e texure massime satura oltre 4gb di memoria e in alcune zone diventa ingiocabile. poi continuando cosi' nemmeno con le pascal e le polaris riusciremo ad avere 60fps con 4k,perchè le console sono sempre quelle,oggi una 980ti pensata per risoluzioni maggiori viene consigliata nel 1080p,secondo me facciamo un passo avanti e 2 indietro.
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da william81_01

    io non ho le idee confuse,sono sicuro che con l'harware a disposizione si potrebbe fare molto di piu' lasciamo perdere effetti,post processine sheders,hbao, è giusto secondo te che per le texure ultra non bastano piu' le gtx 970/980? la tua teoria quale è?non l'ho capito..sei contento delle prestazioni attuali? secondo te non ci sono dei setting che pesano sulle prestazioni senza dare migliorie?
    No, tu HAI le idee confuse, ti spiego una cosa, anche Skyrim, se usi delle textures in altissima definizione ti sfonda la VRAM, perchè ? Perchè semplicemente le textures, sebbene possano essere caricate ed utilizzate compresse nei più comuni formati DirectX, ovvero DXT1,3,5, eccetera, OCCUPANO MEMORIA, TANTA memoria a seconda della scena da renderizzare, aggiungici che tutti i filtri immagine, a partire da quelli hardware pesanti, fino ad arrivare a quelli software detti "shader" o post-processing più leggeri USANO MEMORIA, e scoprirai che TUTTO usa memoria quando si parla di rendering, è solo la CG che ne usa poca ma tutto quello che passa per l'engine 3D di un gioco PUO' USARE TANTISSIMA MEMORIA a seconda delle impostazioni scelte, il gioco da te portato come esempio, l'ultimo Tomb Raider, se ti accontenti di 30-40fps, lo puoi spingere a manetta (o quasi) con una GTX 680 da 2GB, basta che usi le textures MEDIE, perchè semplicemente quelle Very High necessitano di 3GB o più, le textures hanno un impatto minimo sulle prestazioni, in confronto ad altre impostazioni, A PATTO DI AVERE ABBASTANZA RAM e io sono stufo di leggere commenti su giochi che sarebbero ottimizzati malissimo solo perchè la gente che NON SA queste cose prova a farli girare con tutti i settaggi al minimo ma con le textures più pesanti possibili. Le textures ad alta risoluzione MOLTIPLICANO la quantità di calcoli che deve essere fatta dalla GPU, pertanto, se non si ha la VRM necessaria bisogna accontentarsi di quelle effettivamente utilizzabili. I filtri "inutili" poi esistono, MA SOLO in base ai gusti personali, ad esempio sfocature di movimento, profondità di campo, effetti lente eccetera possono essere un qualcosa che non a tutti piace e pertanto disattivandoli qualcosina si risparmia, ma illuminazione, anti-aliasing, occlusione ambientale e dettaglio del campo visivo sono in pratica essenziali per avere una soddisfacente qualità d'immagine e PESANO. Purtropo tanti pensano che le GPU usino le textures con la magia, invece lo fanno con la VRAM e, SE questa non basta, NON BASTA, punto, non ci sono cospirazioni dietro. Io ho una 690 di 4 anni fa ed al buttarla via non ci penso nemmeno visto che, stando entro i limiti dei suoi 2GB di VRAM, mi permette di giocare ancora tutto a palla, chiaro che se poi uno non sa come funzioni la faccenda e spera nei miracoli quando i presupposti tecnici non ci sono, beh, i miracoli sono più utili in altri campi.. P.S: la mia non è una "teoria", sono "FATTI", documentati meglio e scoprirai un mondo meraviglioso
  • william81_01
    william81_01
    Livello: 1
    Post: 661
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    Ok, ma non ci azzecca con quello che hai detto prima, non voglio fare lo spocchioso ma fidati che questo conferma solo che hai le idee un po' confuse. I metodi di antialising come l'SSAA od il downsampling, che in pratica sono la stessa cosa, non sono artifici per appesantire un gioco, sono features legittimamente pesantissime da usare quando si fosse alla ricerca della miglior qualità d'immagine possibile, ma in quel caso, giusto per usare un esempio da te portato (scusate il piccolo OT), con Rise of the Tomb Raider una 980ti con SSAA-4X abilitato (o DSR 2160P->1080p che abbiamo già detto è praticamente la stessa cosa) e preset Ultra ti gira a 30fps risicati, ma non per artifici strani, solo perchè entrambi questi metodi di antialiasing ti forzano il rendering in 4k (3840x2160) e quindi i pixel da calcolare sono 4 volte tanto rispetto ai 1080p. Ferma la risoluzione finale bisogna sempre vedere la qualità d'immagine ed il framerate che vuoi ottenere, può essercene d'avanzo di una singola 960 4GB, come un quad SLI di TitanX potrebbe anche non bastare, dipende..
    io non ho le idee confuse,sono sicuro che con l'harware a disposizione si potrebbe fare molto di piu' lasciamo perdere effetti,post processine sheders,hbao, è giusto secondo te che per le texure ultra non bastano piu' le gtx 970/980? la tua teoria quale è?non l'ho capito..sei contento delle prestazioni attuali? secondo te non ci sono dei setting che pesano sulle prestazioni senza dare migliorie?
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da william81_01

    guarda non sono fesserie ne sono ignorante come vuoi far credere, ò sbagliato a scrivere.,non sono ignorante come vuoi far credere. semplicemente una tastiera wifi scarica e non ho fatto caso alle sigle DYNAMIC SUPER RESOLUTION, LEGGI QUI'LO DICE NVIDIA COME FUNZIONA SU TOMB RAIDER: As the following comparisons hopefully demonstrate, FXAA often has little affect on aliasing in Rise of the Tomb Raider at 1920x1080, and while SSAA can improve image quality by a significant degree, downsampling with NVIDIA Dynamic Super Resolution offers greatly flexibility. Compared to SSAA, which essentially offers two resolutions to downsample from, NVIDIA Dynamic Super Resolution gives you seven, plus the ability to utilize in-game or out of game post process options. This enables greater control over image quality and performance, and results in superior picture quality.
    Ok, ma non ci azzecca con quello che hai detto prima, non voglio fare lo spocchioso ma fidati che questo conferma solo che hai le idee un po' confuse. I metodi di antialising come l'SSAA od il downsampling, che in pratica sono la stessa cosa, non sono artifici per appesantire un gioco, sono features legittimamente pesantissime da usare quando si fosse alla ricerca della miglior qualità d'immagine possibile, ma in quel caso, giusto per usare un esempio da te portato (scusate il piccolo OT), con Rise of the Tomb Raider una 980ti con SSAA-4X abilitato (o DSR 2160P->1080p che abbiamo già detto è praticamente la stessa cosa) e preset Ultra ti gira a 30fps risicati, ma non per artifici strani, solo perchè entrambi questi metodi di antialiasing ti forzano il rendering in 4k (3840x2160) e quindi i pixel da calcolare sono 4 volte tanto rispetto ai 1080p. Ferma la risoluzione finale bisogna sempre vedere la qualità d'immagine ed il framerate che vuoi ottenere, può essercene d'avanzo di una singola 960 4GB, come un quad SLI di TitanX potrebbe anche non bastare, dipende..
  • bull97
    bull97
    Livello: 5
    Post: 6108
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da minguccio76

    con questo gioco sembra ke la mia gtx 980 msi sia gia vecchia...oddio...
    io ho la 970 che devo dire xD
  • william81_01
    william81_01
    Livello: 1
    Post: 661
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    No, no, ferma tutto, adesso ti devi spiegare meglio. Cosa sarebbe questo PCSS ? Mica Percentage-Closer Soft Shadows, ovvero uno shader risalente ad eoni fa ? Cosa farebbe poi l'SMAA (Subpixel Morphological Anti Aliasing) ? DRS, chi è costui ? ma di cosa stiamo parlando ? Tu, parlando di "filtri" probabilmente ti riferisci, nell'idea che te ne sei fatto, a shader, ovvero filtri post-processing, il punto che in genere i filtri post-processing sono tra le cose più leggere che puoi presentare ad una GPU, l'SMAA in particolare è noto per essere efficientissimo in termini di smorzamento di sehettature a fronte di un impatto minimo sulle prestazioni.. Un'occlusione ambientale efficace che utilizzasse il semplice kernel di uno shader poi sarebbe ORO in confronto alle varie implementazioni hardware tipo l'HBAO+.. Non spariamo fesserie a tutta randa per cortesia..
    guarda non sono fesserie ne sono ignorante come vuoi far credere, ò sbagliato a scrivere.,non sono ignorante come vuoi far credere. semplicemente una tastiera wifi scarica e non ho fatto caso alle sigle DYNAMIC SUPER RESOLUTION, LEGGI QUI'LO DICE NVIDIA COME FUNZIONA SU TOMB RAIDER: As the following comparisons hopefully demonstrate, FXAA often has little affect on aliasing in Rise of the Tomb Raider at 1920x1080, and while SSAA can improve image quality by a significant degree, downsampling with NVIDIA Dynamic Super Resolution offers greatly flexibility. Compared to SSAA, which essentially offers two resolutions to downsample from, NVIDIA Dynamic Super Resolution gives you seven, plus the ability to utilize in-game or out of game post process options. This enables greater control over image quality and performance, and results in superior picture quality.
  • Titanox2
    Titanox2
    Livello: 0
    Post: 708
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    non basta la situazione ridicola di xbox1 ora si devono pure ridicolizzare su pc
  • The Elder...
    The Elder...
    Livello: 6
    Post: 717
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da minguccio76

    con questo gioco sembra ke la mia gtx 980 msi sia gia vecchia...oddio...
    Buttala, la mia R9 290 è gia superata, domani ordino una Fury X che inizialmente e fino a ieri digeriva benissimo il 4k ora serve per i 1080p.
  • minguccio76
    minguccio76
    Livello: 1
    Post: 265
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    con questo gioco sembra ke la mia gtx 980 msi sia gia vecchia...oddio...
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da william81_01

    purtroppo ragazzi sono requisiti veri, per maxare i giochi in 1080p ci vuole una 980ti. come fanno a peggiorare il tutto ? come per magia come assassin creed,tomb raideer,cod caricano le texure massime in modo da saturare 5gb di ram, aggiungono un filtro invisibile chiamato pcss ultra che dimezza gli fps, il filtro smaa in tomb raider ha la funzione di drs.. quindi non riuscendo ad aggiungere qualità,inventano filtri ammazzaprestazioni,per farci credere che si sta evolvendo la situazione. io ormai a sti giochetti non ci casco piu',me ne faccio una ragione e questi filtri inutili li disattivo
    No, no, ferma tutto, adesso ti devi spiegare meglio. Cosa sarebbe questo PCSS ? Mica Percentage-Closer Soft Shadows, ovvero uno shader risalente ad eoni fa ? Cosa farebbe poi l'SMAA (Subpixel Morphological Anti Aliasing) ? DRS, chi è costui ? ma di cosa stiamo parlando ? Tu, parlando di "filtri" probabilmente ti riferisci, nell'idea che te ne sei fatto, a shader, ovvero filtri post-processing, il punto che in genere i filtri post-processing sono tra le cose più leggere che puoi presentare ad una GPU, l'SMAA in particolare è noto per essere efficientissimo in termini di smorzamento di sehettature a fronte di un impatto minimo sulle prestazioni.. Un'occlusione ambientale efficace che utilizzasse il semplice kernel di uno shader poi sarebbe ORO in confronto alle varie implementazioni hardware tipo l'HBAO+.. Non spariamo fesserie a tutta randa per cortesia..
  • genstar
    genstar
    Livello: 3
    Post: 299
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    attenzione a non lamentarci troppo, che magari tra poco escono altri requisiti piu altri... dopo i minimi, raccomanati e ultra... esce il requiisito E3... ehm scusate non e' possibile, quella e' un opzione nascosta nei settaggi dei giochi ubisoft... molto nascosta...
  • william81_01
    william81_01
    Livello: 1
    Post: 661
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    purtroppo ragazzi sono requisiti veri, per maxare i giochi in 1080p ci vuole una 980ti. come fanno a peggiorare il tutto ? come per magia come assassin creed,tomb raideer,cod caricano le texure massime in modo da saturare 5gb di ram, aggiungono un filtro invisibile chiamato pcss ultra che dimezza gli fps, il filtro smaa in tomb raider ha la funzione di drs.. quindi non riuscendo ad aggiungere qualità,inventano filtri ammazzaprestazioni,per farci credere che si sta evolvendo la situazione. io ormai a sti giochetti non ci casco piu',me ne faccio una ragione e questi filtri inutili li disattivo
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da The Elder Scrolls

    Non cambia una mazza, ultra che cosa, è riferito ai dettagli, antialiasing, risoluzione o impostazioni in generale, in ogni caso se questi sono requisiti per i 1080p la versione xbox dovrebbe funzionare a 800x600, nei raccomandati ci sono schede video con potenza tre volte superiore alla console in questione
    Bah, requisiti sparati lì alla ignorante maniera e tanto per far credere che la One sia una ppuuutenz', mi spiego meglio, prego notare i 6GB di VRAM consigliati per la risoluzione "ultra", quando mai abbiamo visto una R9 Fury X con 6GB visto che è HBM e, tanto al minimo quanto al massimo, ha 4GB di VRAM ? Ora, la VRAM è VRAM o c'è o non c'è, le textures sopra ci stanno, oppure non ci stanno, la via di mezzo esiste ma è ben lungi dal poter essere consigliata, perchè se si forza l'uso textures che richiedono più memoria di quanta disponibile il sistema nel migliore dei casi le swappa sulla/dalla RAM sul (lentissimo per una GPU) bus PCI-X, nel peggiore dei casi da un HDD meccanico (e si pianta), oppure nel migliore tra i peggiori casi da un SSD che è 40 volte più lento di una gia lenta (per la GPU) RAM.. R9 Fury X con 6GB di RAM, ma di cosa stiamo parlando..
  • PainKiller_559
    PainKiller_559
    Livello: 5
    Post: 2032
    Mi piace 1 Non mi piace 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.