Ghost in the Shell Stand Alone Complex - First Assault: un nuovo personaggio

Dopo il recente annuncio del programma Early Access di First Assault, Neople ha rilasciato il suo primo massiccio aggiornamento di contenuti, che introduce un personaggio nuovo di zecca all’interno dell’universo di "Ghost in the Shell: Stand Alone Complex”. Insieme ai nuovi contenuti, sconti fino al 40% sui pacchetti Early Access su Steam per un periodo di tempo limitato.

Maven è un nuovo agente donna che si unisce alla iconica Section 9, una forza d'elite di agenti da combattimento ciberneticamente potenziati, preposti alla tutela della società e alla lotta contro i terroristi informatici nelle strade illuminate al neon di un Giappone futuristico. Inclusi in questo importante aggiornamento vi sono anche: la nuova mappa "Porto", una prima versione della funzione di monitoraggio Ghost Screen, una serie di nuove armi da sbloccare e molto altro ancora.
Maven è un’esperta di guerriglia e di topografia, reduce da anni di servizio nell’esercito Sudamericano. Maven ha attirato a sé l’attenzione di Chief Aramaki durante un'operazione in cui, da sola, era riuscita a contenere un attacco di ribelli dopo che la sua intera squadra era stata eliminata. In seguito, si è unita alla Section 9 all'interno della quale ha dimostrato di essere piena di risorse e molto precisa. Il suo difficile passato però non la abbandona mai: ha giurato di distruggere il gruppo di ribelli che ha devastato il suo paese e ucciso la sua famiglia. Il cyberskill di Maven è una barriera termo ottica in grado di oscurare la vista. Al livello 2 di questa abilità le dimensioni della barriera aumentano, ma le barriere possono essere distrutte dai nemici.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 2
  • Dr Big Boss
    Dr Big Boss
    Livello: 4
    Post: 2387
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da YumiLil

    Questo videogioco è oggettivamente orribile, snatura tutto il concetto di Gits, non dovevano permettergli di farlo! Un FPS su Gits? Il mondo è tutta un'evoluzione psicologica, mistica e tecnologica, il ghost, le implicazioni nella riconversione e del ghost nella rete, l'hacking umano, in qualsiasi connotazione non avrei mai parlato di Gits in termini di armi! E che cavolo, anche i Tachikoma (carri armati senzienti), basano tutta la loro storia sul ghost, la vita, l'evoluzione e i sentimenti, anche nell'angolo dei Tachikoma non si parla mai di armi! Questo gioco è un insulto al mondo di Gits e dei suoi fan!
    Si diciamo che un open word sarebbe stato meglio con una bella trama sotto... Un semplice FPS multiplayer non rende assolutamente giustizia a quello che è ghost in the shell
  • YumiLil
    YumiLil
    Livello: 0
    Post: 45
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Questo videogioco è oggettivamente orribile, snatura tutto il concetto di Gits, non dovevano permettergli di farlo! Un FPS su Gits? Il mondo è tutta un'evoluzione psicologica, mistica e tecnologica, il ghost, le implicazioni nella riconversione e del ghost nella rete, l'hacking umano, in qualsiasi connotazione non avrei mai parlato di Gits in termini di armi! E che cavolo, anche i Tachikoma (carri armati senzienti), basano tutta la loro storia sul ghost, la vita, l'evoluzione e i sentimenti, anche nell'angolo dei Tachikoma non si parla mai di armi! Questo gioco è un insulto al mondo di Gits e dei suoi fan!
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.