Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
ASUS annuncia una partnership con Oculus

ASUS annuncia una partnership con Oculus

ASUS
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 15/10/2015
In occasione della Oculus Connect 2 Developer Conference, tenutasi a Los Angeles, ASUS ha annunciato una partnership con Oculus. Questa collaborazione ha lo scopo di offrire ai giocatori un'esperienza di gioco coinvolgente grazie ai desktop ASUS G11CD, ROG G20CB e al visore per la realtà virtuale Oculus Rift. Entrambi i desktop sfruttano i processori Intel Core di sesta generazione e una GPU GeForce GTX di NVIDIA.

“ASUS è impegnata a offrire ai giocatori soluzioni innovative per un gioco sempre più veloce e potente. Con le soluzioni gaming ASUS G11 e G20, compatibili con la tecnologia Oculus, desideriamo migliorare ulteriormente l’esperienza di gioco", ha dichiarato Joe Hsieh, Corporate Vice President di ASUS.

ASUS G11CD e ROG G20CB sono PC da gioco compatibili con la tecnologia Oculus.
Basato su un processore di sesta generazione Intel Core, memoria RAM DDR4 e scheda grafica NVIDIA GeForce GTX, ASUS G11CD dispone deI software Aegis II che contribuisce a migliorare l'esperienza di gioco, unitamente a GameAlive che permette ai giocatori di registrare e modificare i video delle partite da condividere sui social media.
ASUS ROG G20 con un case da 9,5 litri si basa su un processore Intel Core di sesta generazione e una scheda grafica NVIDIA GeForce GTX.