ASUS ROG annuncia le nuove schede madri della serie Maximus VIII Z170

ASUS ROG (Republic of Gamers) ha annunciato oggi Maximus VIII Hero, Maximus VIII Ranger e Maximus VIII Gene, tre nuove schede madri gaming basate sul più recente chipset Intel Z170 Express e progettate con svariate tecnologie ASUS: 5-Way Optimization, T-Topology di seconda generazione, SupremeFX 2015 con Sonic Studio II e non solo. Parlando di raffreddamento e silenziosità, le schede Maximus VIII Hero, Maximus VIII Ranger e Maximus VIII Gene adottano numerosi connettori per ventole associati a sensori termici con rilevamento delle modalità PWM/DC a 4-pin/3-pin a livello hardware. Troviamo inoltre implementato un connettore dedicato ad alimentare la pompa dei sistemi di raffreddamento a liquido (affinché l'utente possa ottimizzare la sua velocità nel BIOS UEFI o in Windows).
Nella confezione è compreso il CPU Installation Tool, un accessorio che impedisce di danneggiare i piedini del socket, TrueVolt USB invece permette un'alimentazione completamente costante a 5 V delle porte USB, mentre gli slot di memoria adottano la tecnologia Q-DIMM con clip su un solo lato per una gestione particolarmente semplice e sicura dei moduli di memoria.
Le schede madri ASUS ROG Maximus VIII Hero, Maximus VIII Ranger and Maximus VIII Gene sono già disponibili a un prezzo consigliato rispettivamente di Euro 234,9, Euro 204,9 ed Euro 229,9 IVA inclusa.

Tags: | ASUS
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.