Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Computex 2015: ASUS presenta le sue novità dedicate al mondo del gaming

Computex 2015: ASUS presenta le sue novità dedicate al mondo del gaming

ASUS
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 05/06/2015
ASUS ha presentato al Computex 2015 le sue ultimissime novità dedicate al mondo del gaming, eccole:

- ROG Spatha è il mouse gaming di punta della serie Republic of Gamers, ottimizzato per i giochi MMO (Massively-Multiplayer Online) e con ben 12 pulsanti alloggiati entro uno chassis di qualità, realizzato in lega di magnesio.

- ROG Claymore è invece una nuova tastiera meccanica gaming RGB con tastierino numerico staccabile per meglio adattarsi alle preferenze dell'utente, disponibile in quattro versioni con switch Cherry MX RGB rossi, marroni, blu o neri.

- Tre monitor ROG Curved, Swift PG27AQ e Swift PG279Q. Il monitor Curved da 34 pollici ha una risoluzione nativa di 3440 x 1440 pixel e adotta un pannello curvo, Swift PG27AQ e Swift PG279Q sono entrambi monitor da 27 pollici con tecnologia IPS e frequenza di refresh di 144 Hz: in particolare Swift PG27AQ ha una risoluzione nativa 4K/UHD di 3840 x 2160 pixel, mentre PG279Q dispone di un pannello WQHD da 2560 x 1440 pixel.

- Due monitor gaming della serie MG: MG278Q e MG279Q da 27 pollici. Entrambi hanno risoluzione WQHD con frequenza di refresh di 144 Hz: MG278Q ha un tempo di risposta quasi istantaneo di 1 ms, mentre MG279Q offre la tecnologia IPS per offrire angoli di visualizzazione fino a 178°.

- Strix GTX 980Ti è invece la scheda grafica gaming più recente che vanta l'esclusiva tecnologia ASUS DirectCU III e il sistema di raffreddamento con speciali ventole a 0dB (in grado di ottimizzare il flusso d'aria per migliorare del 30% il raffreddamento e triplicarne la silenziosità). La scheda Strix GTX 980Ti include la tecnologia ASUS Auto-Extreme con componenti Super Alloy Power II.