Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Niente DirectX12 per Final Fantasy XIV

Niente DirectX12 per Final Fantasy XIV

Final Fantasy XIV: A Realm Reborn

PC

Gioco di ruolo

27 agosto 2013 - 14 aprile 2014 (PS4)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 25/04/2015
Naoki Yoshida, director e producer di Final Fantasy XIV: A Realm Reborn, ha diffuso alcuni dettagli su Final Fantasy XIV: Heavensward, espansione in arrivo per l'MMORPG, ed ha parlato di alcune informazioni tecniche del titolo principale. Il gioco, infatti, il 23 giugno potrà contare sul client di DirectX11 – testabile dal prossimo lunedì – ma, apprendiamo, non strizzerà l'occhio a DirectX 12.



Yoshida ha fatto sapere, in merito, che non c'è alcun piano di sfruttare le nuove API di Microsoft, con il titolo che quindi si limiterà alle DirectX11.

In merito all'espansione, è stato specificato che il macchinista, l'astrologo e il cavaliere oscuro non avranno armi zodiacali ma primarie, che il level cap dei chocobo personali sarà aumentato, che arriveranno 20 nuove carte per il Triple Triad e una nuova attrazione per il Gold Saucer.
Inoltre, con la prima patch successiva all'espansione potrete giocare un raid a 24 giocatori.

Fonte: DualShockers