Microsoft parla di Spartan, il browser che manda in pensione Internet Explorer

Microsoft ha confermato che gli utenti Windows 10 potranno contare su Project Spartan come nuovo browser di default, con buona pace dell'anziano Internet Explorer, storico esponente del sistema operativo della casa di Redmond. Inoltre, un rappresentate della compagnia, parlando con The Verge, ha fatto sapere che il nuovo rendering engine non darà vita ad entrambi i browser, come era stato precedentemente detto, ma al solo Spartan.



"Su Windows 10, Project Spartan godrà del nostro nuovo engine in modo esclusivo" ha spiegato il program manager del browser, Kyle Pflug. "Internet Explorer 11 rimarrà praticamente invariato da Windows 8.1, mantenendo l'altro engine. Riteniamo che questo cambiamento semplificherà il ruolo di ciascun browser. Project Spartan è il nostro futuro."
Data di uscita: 29 luglio 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.