Svelato il Dynamic System Dungeon ed il primo Dungeon di Land Of Britain

Gli sviluppatori italiani di Land of Britain hanno oggi divulgato nuove informazioni riguardo un elemento fondamentale che non può mancare in un MMORPG: i dungeons. In LoB i dungeons saranno qualcosa di completamente innovativo, con cui interagire attivamente e capaci di dare un totale senso di coinvolgimento ogni volta che si è in uno di questi.

In cosa consiste il Dynamic System Dungeon (DSD)?
Ogni volta che entrerete in un dungeon la difficoltà dello stesso sarà calibrata a seconda di come sarà composto il vostro party: potranno essere modificati i percorsi e anche il boss o la sfida finale non è detto che siano sempre gli stessi. Verranno inoltre create delle aree bonus a cui si potrà accedere solo previa risoluzione di quest, utilizzo di oggetti o altri requisiti che vi saranno richiesti. Ecco perché prima di accedere ad un dungeon o a qualche parte inesplorata di LoB è consigliabile recuperare informazioni dagli NPC presenti nei villaggi e nelle capitali di zona, consultando anche le loro biblioteche. La dinamicità e il costante cambiamento sono un elemento fondamentale: in un dungeon di LoB, infatti, non si finisce mai di scoprire elementi nuovi e anche rifacendolo svariate volte ci saranno sempre caratteristiche nuove da scoprire che cambieranno significativamente il modo in cui esplorarlo.
Ci saranno dungeon PvP per singolo gruppo dove ci si troverà a fronteggiare altri gruppi di nemici per contendersi il bottino, ci sarà un dungeon PvP che coinvolgerà tutti i Regni, ci saranno dungeon chiamati "Crafter's Mine" che saranno progettati per i Crafter e i Gatherer più sfrenati… insomma ce ne saranno per tutti i gusti.



Passiamo quindi a presentarvi il primo dei dungeon di Land of Britain: il Fen Dhathach. Tutti i miti parlano di una grande pentola d’oro posta alla fine dell’arcobaleno. Non sono andati poi molto lontani dalla realtà! Fen Dhathach è una grotta artificiale a forma di calderone, usata dai Leprechaun come deposito per i loro tesori. L’ingresso è posto sotto la Grande Cascata d’Arcobaleno che ai tempi del mito era protetta dal potente influsso del Drago. Ma con l’avvento della guerra e l'arrivo di una misteriosa minaccia Fen Dhathach è caduto in mano ai meno nobili cugini dei Leprechaun, ovvero i Clurican, che da tempo bramavano la sua conquista attratti dalle innumerevoli ricchezze celate al suo interno.
Grazie all'aiuto di altri popoli fatati, i Clurican sono riusciti ad impossessarsene facendolo diventare un luogo tanto pericoloso quanto ricco, infestato da Pooka, Changeling, Cluricaun e altri esseri malvagi, tutti progenie di Oberon, re delle fate.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.