Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
I developer di H1Z1 dichiarano guerra ai cheater

I developer di H1Z1 dichiarano guerra ai cheater

H1Z1

PC

Survival horror

15 gennaio 2015 (Accesso anticipato)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 03/02/2015
Sembra proprio che gli sviluppatori di H1Z1 non abbiano per niente gradito l'operato dei cheater sul loro MMO, e per questo motivo hanno deciso di attivarsi e dare il via a delle severe sanzioni, così da garantire un'esperienza di gioco il più possibile godibile a quella fetta di utenza che ha invece scelto la via dell'onestà.



A farlo sapere è Jimmy Whisenhunt, senior game designer del gioco, che su Twitter non ha potuto fare a meno di esprimere la propria soddisfazione per i ban permanenti assegnati ai cheater:

Il designer dichiara anche di essere stato contattato da alcuni degli esclusi, riferendo che l'unica cosa alla quale riusciva a pensare, leggendo le loro mail, era "Another one bites the dust", dei Queen. Ecco il suo tweet:

La guerra ai cheater, insomma, sembra più aperta che mai.