Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dying Light: Techland blocca le mod per il single player

Dying Light: Techland blocca le mod per il single player

Dying Light

PC

Survival horror

27 gennaio 2015 (solo digitale), 6 marzo (solo fisico) - 9 febbraio 2016 (The Following su Steam) - 12 febbraio 2016 (The Following Enhanced Edition)

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 02/02/2015
Lo sviluppatore Techland ha recentemente rilasciato un update per Dying Light con lo scopo di "impedire ai giocatori di imbrogliare cambiando i file di gioco" ma, in questo modo, ha di fatto impedito ai giocatori di applicare le proprie mod per la campagna single player del titolo.



Secondo alcuni giocatori su Reddit lo sviluppatore Techland e il publisher Warner Bros. Interactive Entertainment starebbero utilizzando la normativa sul copyright per impedire ai giocatori di creare e condividere mod per il single-player.