Dying Light: Techland blocca le mod per il single player

Lo sviluppatore Techland ha recentemente rilasciato un update per Dying Light con lo scopo di "impedire ai giocatori di imbrogliare cambiando i file di gioco" ma, in questo modo, ha di fatto impedito ai giocatori di applicare le proprie mod per la campagna single player del titolo.



Secondo alcuni giocatori su Reddit lo sviluppatore Techland e il publisher Warner Bros. Interactive Entertainment starebbero utilizzando la normativa sul copyright per impedire ai giocatori di creare e condividere mod per il single-player.
Data di uscita: 27 gennaio 2015 (solo digitale), 6 marzo (solo fisico) - 9 febbraio 2016 (The Following su Steam) - 12 febbraio 2016 (The Following Enhanced Edition)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.