Chris Roberts parla del sistema di morte permanente in Star Citizen

Chris Roberts ha parlato in una recente intervista di Star Citizen, interessante titolo attualmente in via di sviluppo che dovrebbe uscire in versione definitiva nel 2016:

"Il sistema di morte permanente presente in Star Citizen non sarà così punitivo come quello di DayZ. Quando si verrà feriti sarà possibile salvarsi e curarsi, potrete anche utilizzare delle protesi robotiche per sostituire le parti del corpo danneggiate. Quando il vostro personaggio morirà, infine, i suoi beni non andranno completamente persi ma passeranno al nuovo personaggio con cui giocherete."


Data di uscita: TBA
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.