Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Chris Roberts parla del sistema di morte permanente in Star Citizen

Chris Roberts parla del sistema di morte permanente in Star Citizen

Star Citizen
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 02/01/2015
Chris Roberts ha parlato in una recente intervista di Star Citizen, interessante titolo attualmente in via di sviluppo che dovrebbe uscire in versione definitiva nel 2016:

"Il sistema di morte permanente presente in Star Citizen non sarà così punitivo come quello di DayZ. Quando si verrà feriti sarà possibile salvarsi e curarsi, potrete anche utilizzare delle protesi robotiche per sostituire le parti del corpo danneggiate. Quando il vostro personaggio morirà, infine, i suoi beni non andranno completamente persi ma passeranno al nuovo personaggio con cui giocherete."