Disponibili nuovi dettagli per la migrazione su Steam di Dark Souls Prepare To Die Edition

Bandai Namco ha annunciato ufficialmente quest'oggi che i fan di Dark Souls ora potranno aggiornare la versione PC di Dark Souls Prepare To Die Edition per sostituire le funzionalità di Games for Windows Live con quelle di Steamworks.

L’aggiornamento è disponibile dal 15 dicembre e permetterà di conservare sia i salvataggi che gli Obbiettivi.

Se un utente ha giocato o sta giocando a Dark Souls Prepare To Die Edition, sarà in grado di aggiornare e conservare i salvataggi e gli Obiettivi. Il servizio di trasferimento dei salvataggi e degli Obiettivi sarà fornito dal 15 dicembre al 16 febbraio. Dal 16 febbraio la nuova versione che utilizza le funzionalità Steamworks diventerà la versione di default del gioco.

Per aggiornare nel modo appropriato il gioco, è necessario seguire i processi seguenti. Occorre precisare però che dal 16 febbraio non sarà più garantito il fatto che i salvataggi e gli Obiettivi possano essere trasferiti.

CASO 1: Nel caso avessi acquistato Dark Souls Prepare To Die Edition prima del 15 dicembre, il seguente processo sarà disponibile fino al 16 febbraio per trasferire salvataggi e Obbiettivi.

Per gli utenti che hanno acquistato una versione Games for Windows Live da un retailer (Disco) o dal Games for Windows Live Marketplace (Digitale):
1) Raccomandiamo di aggiungere Dark Souls Prepare To Die al vostro account di Steam usando il numero seriale
2) Lanciare il gioco e connettersi a Games for Windows Live.
3) Avviare il gioco (solamente i salvataggi e gli Obbiettivi dell’utente connesso possono essere trasferiti a Steam).
4) Chiudere il gioco.
5) Cliccare con il tasto destro sul vostro gioco nella Steam Library, andare in Proprietà, controllare che l’etichetta BETA sia su “dsptde-2.0-“
6) Lanciare Dark Souls Prepare To Die Edition v2.0 da Steam
7) Il gioco cercherà i salvataggi e gli Obbiettivi precedenti. Se salvataggi e Obbiettivi sono rilevati nel vostro computer, dovreste essere in grado di continuare i progressi del gioco. Gli Obbiettivi dovrebbero essere sbloccati in Steam.

Per gli utenti che hanno acquistato il gioco nella versione Game for Windows live da Steam:
1) Lanciare il gioco e connettersi a Games for Windows Live.
2) Avviare il gioco (solamente i salvataggi e gli Obbiettivi dell’utente connesso possono essere trasferiti a Steam).
3) Chiudere Games for Windows Live
4) Cliccare con il tasto destro sul vostro gioco nella Steam Library, andare in Proprietà, controllare che l’etichetta BETA sia su “dsptde-2.0-“
5) Lanciare Dark Souls Prepare To Die Edition v2.0 da Steam
6) Entrare in Steam con lo stesso profilo usato nel Passaggio 2 per importare i salvataggi e gli Obbiettivi dalla versione Games for Windows Live a quella di Steam per lo stesso profilo (gamertag)
7) Il gioco cercherà i salvataggi e gli Obbiettivi precedenti. Se salvataggi e Obbiettivi sono rilevati nel vostro computer, dovreste essere in grado di continuare i progressi del gioco. Gli Obbiettivi dovrebbero essere sbloccati in Steam.

CASO 2: Per gli utenti che acquistano Dark Souls Prepare To Die Edition tra il 15 dicembre e il 16 febbraio:

1) Una volta che il gioco è scaricato, cliccare con il tasto destro sul vostro gioco nella Steam Library, andare in Proprietà, controllare che l’etichetta BETA sia su “dsptde-2.0-“
2) Lanciare Dark Souls Prepare To Die Edition v2.0 da Steam.

CASO 3: Per gli utenti che acquistano Dark Souls Prepare To Die Edition il o dopo il 16 febbraio (sarà disponibile solo nella versione Steam):
Data di uscita: 6 ottobre 2011 Console - 24 agosto 2012 PC
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.