Le navi di Star Citizen sono formate da 100.000 poligoni

in una recente intervista effettuata dai ragazzi di DualShockers durante il GamesCom, Dan Tracy, Cloud Imperium Game Technical Designer ed esperto del motore grafico CryEngine, ha affermato che l'ultima nave spaziale mostrata per Star Citizen, la Origin M-50, è formata da 100.000 poligoni e ricoperta da texture 4096x4096.

Ovviamente per poter far girare il titolo con un tale livello di dettaglio sarà necessario possedere una configurazione molto potente, ma la scalabilità del motore permetterà agli utenti di giocare anche con risoluzioni e dettaglio ridotti per soddisfare le esigenze di tutti.

Inoltre, Tracy ha affermato che le navi mostreranno i segni delle battaglie durante il tempo. Inizialmente saranno lucide come le foto nella gallery sottostante, ma col tempo si riempiranno di graffi o veri e propri danni a cui sarà necessario rimediare spendendo denaro.



Vi lasciamo con le impressionanti immagini della Orign M-50.
Data di uscita: TBA
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.