Hines: La causa con Oculus non cambierà i piani di Bethesda

Il vice presidente della sezione marketing di Bethesda Pete Hines ha in alcune sue recenti dichiarazioni parlato della causa attualmente in corso tra ZeniMax Media e Oculus VR, rassicurando i giocatori sul fatto che questa vicenda non avrà ripercussioni sui piani della compagnia:

"I nostri piani sulla creazione di giochi con l'Oculus Rift non cambiano assolutamente, vogliamo continuare a prendere le nostre decisioni pensando solo all'interesse dei giocatori e del nostro pubblico."



Per tutte le informazioni in merito alla disputa legale tra queste due compagnie è possibile consultare la nostra news attraverso il link postato qui, vi forniremo ulteriori aggiornamenti non appena sarà possibile.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.