Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Cina: Uomo ricoverato dopo aver giocato per tre giorni di fila

Cina: Uomo ricoverato dopo aver giocato per tre giorni di fila

Videogames
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 26/05/2014
Xiao Qiang, ventiseienne residente nella provincia di Hunan ( Cina ), è stato recentemente ricoverato in ospedale dopo aver giocato per tre giorni di seguito senza mai una pausa. Le sue condizioni sono gravi, ma il ragazzo è ( fortunatamente ) ancora vivo nonostante l'emorragia cerebrale diagnosticata dai medici dell'Hunan Brain Hospital. Tutta la vicenda si è svolta in un internet cafè aperto tutto il giorno dove Xiao Qiang ha continuato e continuato a giocare perdendo la cognizione del tempo: quando il ragazzo è svenuto gli altri avventori del locale hanno immediatamente chiamato i soccorsi.