Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Steam Machines: I produttori non si aspettano profitti a breve termine

Steam Machines: I produttori non si aspettano profitti a breve termine

Steam

PC

Italiano

dal 12 settembre 2003 su PC - marzo 2008 Mac - aprile 2011 PS3

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 19/05/2014
I produttori di Steam Machines hanno svelato di recente di essere preoccupati in merito all'attuale situazione: secondo Tuan Nguyen di iBuyPower il mercato attorno a questi dispositivi è destinato a diventare come quello Android, dove la moltitudine di prodotti e possibilità di scelta finisce per confondere e disorientare il consumatore. Altri produttori invece sono più ottimisti: Frank Azor di Alienware e Kelt Reeves di Falcon NorthWest hanno infatti dichiarato di essere consapevoli da tempo del fatto che non ci saranno profitti a breve termine, ma di confidare comunque nel futuro e nel grandi potenzialità di Valve.



Riusciranno le Steam Machines ad affermarsi in modo deciso sul mercato oppure i giocatori preferiranno puntare su prodotti diversi?