Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
L'attacco hacker a DayZ non ha danneggiato i dati degli utenti

L'attacco hacker a DayZ non ha danneggiato i dati degli utenti

DayZ

PC

Survival horror

Italiano

16 dicembre 2013 (Alpha Early Access) - TBA (PS4)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 16/05/2014

Poche ore fa, il team di Bohemia Interactive aveva ammesso che c'è stato un attacco hacker ai server del suo DayZ, ed in questo momento il team sta svolgendo delle indagini per individuare gli eventuali danni arrecati dai pirati informatici. Secondo quanto emerge, non ci sono state fughe di informazioni relative ai dati sensibili degli utenti, né è stato minato lo sviluppo del gioco. In precedenza, le voci avevano invece anticipato che il codice sorgente del gioco fosse stato manomesso.

"Abbiamo recentemente individuato un attacco su alcuni dei nostri server, del quale stiamo indagando la precisa natura e l'obiettivo" ha comunicato un portavoce della software house. "Non c'erano dati degli utenti in nessuno dei server. Le attuali fasi di sviluppo, gli obiettivi e i piani per i nostri titoli non saranno compromessi da questo attacco. Diffonderemo ulteriori informazioni in merito appena le investigazioni procederanno."