Entro marzo Sony lascerà il mercato PC e si concentrerà su smartphone, tablet e TV

Il gigante dell'elettronica Sony uscirà dal mercato PC per concentrare le proprie risorse nei business smartphone, tablet e TV in alta definizione. Lo ha confermato oggi la compagnia giapponese, che venderà il marchio Vaio alla Japan Industrial Partners (JIP), con un accordo che sarà siglato entro il mese di marzo.

Tra i motivi di questa decisione sono inclusi i drastici cambiamenti cui è andato incontro il settore PC a livello globale, tra i quali il ridimensionamento dei volumi di vendita e la crisi economica. La volontà di Sony è quella di continuare a supportare i consumatori Vaio, ma diversi licenziamenti interesseranno il personale di questa divisione, con la perdita di circa 5000 posti di lavoro (1500 in Giappone e 3500 nel mondo) previsti entro la fine dell'anno finanziario in corso. Di contro, la nuova compagnia formata da JIP assumerà 250-300 lavoratori per continuare ad operare nel mercato PC.

Oltre al settore mobile (smartphone e tablet), Sony rilancerà la propria offerta commerciale nel business TV, in difficoltà dal 2011, aumentando la produzione di televisori di fascia alta (4K e 2K) e prendendo interamente il controllo della sussidiaria a partire da luglio 2014.
Data di uscita: Fondata il 7 maggio 1946
Tags: | Sony | Sony
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.