Steam, Origin, Battle.net e LOL nel mirino degli hacker

Diversi hacker hanno recentemente rivendicato la responsabilità per svariati attacchi che hanno causato molti problemi a svariati servizi dedicati al mondo dei videogiochi come Steam, Origin, Battle.net e il famoso titolo free to play LOL. La maggior parte di questi attacchi, in base a quanto dichiarato dagli stessi hacker che hanno voluto prendersene il "merito", sono stati DDoS ( Distributed Denial of Service ), ovvero attacchi pensati per bloccare l'erogazione di un determinato servizio da parte di un sito attraverso una botnet.
Data di uscita: dal 12 settembre 2003 su PC - marzo 2008 Mac - aprile 2011 PS3
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.