Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dettagli su Nvidia FLEX, sistema integrato per la simulazione della fisica

Dettagli su Nvidia FLEX, sistema integrato per la simulazione della fisica

NVIDIA
A cura di Davide “Alexander” Dorino del 16/11/2013
Nvidia ha rilasciato alcuni dettagli preliminari sulla sua tecnologia denominata FLEX, un sistema complesso per la simulazione della fisica avanzata che sarà integrato a partire dalla versione 3.4 del middleware PhysX. In calce trovate anche un breve teaser trailer che mostra le potenzialità di questa soluzione dedicata alla fisica. Nvidia la sta attualmente sviluppando come implementazione CUDA, ma dovrebbe essere prevista anche una sua integrazione in DirectCompute, che la renderebbe disponibile per le schede video AMD, mentre in futuro potrebbe anche estendersi alle CPU.

In particolare, FLEX si occupa di gestire e far interagire tra loro i seguenti materiali, con una spiccata predilezione per le configurazioni dual GPU:

- Liquidi (acqua)
- Materiali granulari (sabbia, sporco)
- Tessuti (bandiere, giornali)
- Corpi solidi (detriti ambientali)
- Corpi leggeri e gonfiabili