Kundratitz: Uplay non è la risposta alla pirateria che ci interessa

Deep Silver ha ormai da tempo abbracciato l'idea di lanciare i propri titoli simultaneamente su PC e su console e l'amministratore delegato Klemens Kundratitz ha in alcune sue recenti dichiarazioni parlato di pirateria e del sistema Uplay:

"Molti publisher decidono di lanciare i propri titoli prima su console a causa dei problemi legati alla pirateria: è un modo di tutelare il proprio prodotto. Noi abbiamo scelto un modo diverso di approcciarci al problema, il sistema Uplay e il DRM non sono la risposta che ci interessa. Nessun publisher potrà mai abbattere la pirateria, ciò su cui dobbiamo concentrarci è la creazione di titoli che valgano realmente il loro prezzo."
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.