Wild Games Studio accusata di censura

Il famoso youtuber John Bain ha recentemente mosso delle accuse piuttosto pesanti nei confronti di Wild Games Studio: a suo dire l'azienda avrebbe usato la scusa della protezione del proprio copyright per censurare dei video su Youtube. Tutto è nato in realtà da una recensione decisamente negativa di Day One: Garry's Incident che lo stesso Bain aveva fatto qualche tempo fa, ma ecco quanto dichiarato dallo youtuber:

"Il diritto alla critica è protetto negli Stati Uniti, ed è giusto così. L'idea che si possa usare il diritto d'autore come una lancia per attaccare coloro che ti criticano è un affronto alla libertà di parola e alla libertà di stampa."
Tags: | Indie Games
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.