Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Chiudono i server di Warhammer Online: Age of Reckoning

Chiudono i server di Warhammer Online: Age of Reckoning

Warhammer Online: Age of Reckoning

PC

Gioco di ruolo

Italiano

EA

18 settembre 2008

A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 20/09/2013
Scaduto il contratto che legava Electronic Arts e Games Workshop è ormai tempo di mettere la parola fine a quella che è stata l'avventura di warhammer Online: Age of Reckoning. L'annuncio è stato dato nelle scorse ore proprio dal producer sul sito ufficiale del gioco. Il titolo è rimasto online per circa cinque anni, un lasso di tempo considerabile come normale per questo genere di produzioni, in un mercato MMORPG ancora saturo di offerte dove il free to play è ormai diventato lo standard. Il massimo di utenti registrati è da far risalire a tre settimane dopo il lancio, con un totale di 750.000 giocatori, mentre appena cinque mesi dopo il numero si era già ridotto a 300.000.