Continua il periodo di crisi per World of Warcraft

Secondo un rapporto a cura di Super Data Research sembra che i ricavi derivanti da World of Warcraft siano scesi del 54% in sette mesi e, sempre in questo rapporto, si suggerisce che la soluzione per Blizzard potrebbe essere quella di puntare su sistemi di microtransazioni e di passare al modello free-to-play:

"Ciò che generalmente avviene dopo un passaggio al free-to-play è un forte afflusso di nuovi giocatori e un picco nei ricavi che, se l'azienda riesce a sfruttare al meglio, può essere mantenuto. Bisogna tuttavia considerare che un passaggio completo al F2P sarebbe un cambiamento assolutamente radicale per World of Warcraft e quindi discuterne con i parametri attuali non ha molto senso."
Data di uscita: 23 novembre 2004
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.