AION Free-to-Play: l’update 4.0 dal 16 agosto è giocabile sul test server

Dal 16 al 19 di agosto, i fan dell’MMO fantasy di gran successo AIONavranno la possibilità di provare i contenuti dell’imminente update 4.0 in tutte le lingue disponibili sul test server pubblico (PTS). Il fulcro consiste nelle zone di alto livello e nei contenuti dell’attuale espansione. La patch 4.0 aggiunge due nuove classi,l’ingegnere e l’artista, così come tre nuove zone e sei istanze impegnative.

Raggiungete il livello 60 in un batter d’occhio grazie a utilissimi item
Per permettere a tutti i giocatori di equipaggiarsi al meglio per le sfide dell’update 4.0, sul test server pubblico saranno distribuiti degli item utili tramite la finestra dei messaggi. Tra questi ci saranno item già famosi dello Shop di AION, come i sieri della crescita, grazie ai quali il giocatore potrà salire al livello 60 in un batter d’occhio, le parti delle armature, le armi, i medaglioni e molto altro ancora. I giocatori potranno farne l’uso che preferiscono. Sarà ovviamente possibile giocare anche senza il supporto di tali item e assaporare i contenuti proprio come si presenteranno a partire dal 28 agosto sui server live europei.

Scienziato con impeto: l’ingegnere
Con l’ingegnere si aggiunge una classe specializzata nella lotta a distanza, affascinata dalla scienza e dalla tecnica, che rende la vita difficile agli avversari, utilizzando delle armi da tiro rinforzate con l’etere. Gli ingegneri utilizzano in modo più rapido e preciso il revolver a etere o il cannone a etere.
Quando raggiungono lo stadio di Daeva al livello 10, essi diventano dei tiratori, e quindi ancora più potenti. I tiratori sono in grado di rigenerare la loro salute con una velocità impressionante, tanto da avere a malapena bisogno di pause tra un combattimento e l’altro. La maggior parte delle loro abilità viene eseguita in modo molto rapido: ciò permette loro di attaccare in modo molto efficace.

L’arte in battaglia: l’artista
La seconda delle nuove classi dell’update 4.0 è quella dell’artista. Gli artisti hanno animi raffinati che, durante gli scontri, ripongono la loro fiducianella forza segreta della musica. Grazie ai suoni di diversi strumenti a corda, essi sono in grado di attaccare gli avversari e di maledirli, ma anche di guarire o rafforzare i compagni di gruppo. Quando un artista raggiunge lo stadio di Daeva al livello 10, esso diventa un bardo. Questi musicanti leggendari perfezionano ulteriormente le abilità degli artisti, cosa che li rende dei personaggi molto validi sia da soli che in gruppo.

Nuove zone e nuove istanze
Il test server pubblico vi aprirà le porte della terra di Katalam, la dimora della tribù dei Ruhn, distrutta da Tiamat. La terra è suddivisa nelle regioni del Katalam Settentrionale, Katalam Meridionale e Sottosuolo di Katalam, tutte esplorabili dai giocatori più coraggiosi. Ci saranno inoltre sei istanze impegnative da scoprire, che metterannoa dura prova gli eroi di AION.



Data di uscita: 25 settembre 2009
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.