Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
1C-SoftClub sospende la vendita di Company of Heroes 2

1C-SoftClub sospende la vendita di Company of Heroes 2

Company of Heroes 2
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 06/08/2013
In seguito alle numerose lamentele di molti giocatori russi riguardo all'immagine che viene data dell'Unione Sovietica nella seconda guerra mondiale in Company of Heroes 2, il rivenditore 1C-SoftClub ha deciso di sospendere la vendita del gioco. Sega ha commentato così:

" Sega e Relic sono a conoscenza delle vicende che sta vivendo Company of Heroes 2 e di quello che potrebbe essere il contesto storico del gioco dalla prospettiva di un giocatore russo. In questo momento non siamo in grado di offrire ulteriori commenti, comunque stiamo prendendo la questione molto seriamente e stiamo indagando a fondo per risolvere questi problemi."