Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Paura e lealtà avranno un ruolo fondamentale in Total War: Rome 2

Paura e lealtà avranno un ruolo fondamentale in Total War: Rome 2

Total War: Rome II
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 01/08/2013
Al Bickham ha in alcune sue recenti dichiarazioni spiegato come nel nuovo e attesissimo Total War: Rome 2 saranno fondamentali il morale delle truppe, la paura da loro provata o al contrario la lealtà verso il proprio paese e il proprio comandante:

" In generale se un'unità di duecento uomini perde il dieci per cento dei suoi membri la paura comincerà a diffondersi e questo creerà non pochi problemi all'avversario: puntare sulla rottura del morale è una tattica migliore che porsi come obiettivo l'uccisione di ogni singolo soldato nemico. Il morale sarà assolutamente fondamentale e determinante nelle battaglie e i giocatori dovranno impegnarsi al massimo per alzare il più possibile quello del proprio esercito."