Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Maxis, tre sviluppatori di SimCity lasciano

Maxis, tre sviluppatori di SimCity lasciano

Maxis
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 16/07/2013
È tempo di addii importanti presso Electronic Arts e Maxis: il creative director di SimCity, Ocean Quigley, ha infatti deciso di lasciare la compagnia per fondare un nuovo studio indie, che si chiamerà Jellygrade.
A lui si uniranno anche Andrew Willmott e Dan Moskowitz, entrambi provenienti dallo staff di SimCity dove hanno avuto gli incarichi di architetto per la simulazione e di programmatore principale per il gameplay, rispettivamente.

Quigley ha annunciato il suo addio direttamente su Twitter: "dopo 17 anni (SimCiy 3K, SimCity 4, SimCity, e anche qualche lavoro nella versione Saturn del 2K), era giunto il momento per qualcosa di nuovo."
Al momento, è stato reso noto che il team è già al lavoro su un nuovo progetto per iPad, intitolato Thethys, anche se Quigley ha precisato che è troppo presto per sapere qualsiasi altro dettaglio, ma ha specificato "stiamo lavorando ad un gioco su iPad con un nuovo engine di simulazione - non vedo l'ora di mostrarvelo."
Le nuove informazioni dovrebbero essere rese note entro un mese o due, come rivelato dallo stesso ex dipendente Maxis.