Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
AION Free-to-play: arrivano le versioni in spagnolo, italiano e polacco

AION Free-to-play: arrivano le versioni in spagnolo, italiano e polacco

Aion: The Tower of Eternity

PC

Gioco di ruolo

Inglese

CidiVerte

25 settembre 2009

A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 27/06/2013
L’MMO fantasy AION a partire dal 31 luglio sarà disponibile in tre ulteriori lingue, come ci comunica oggi il provider di giochi Gameforge. Alle versioni già esistenti in tedesco, inglese e francese si uniranno le versioni in spagnolo, italiano e polacco. Inoltre, a settembre arriverà anche il client di gioco in turco.
Il gioco avrà delle registrazioni audio interamente localizzate, pagine web e forum adattati, supporto e community management per ogni paese, e in previsione delle nuove versioni ci saranno anche dei nuovi server per i diversi paesi. Per chi preferisce vivere l’avventura con compagni che parlano la sua stessa lingua, è arrivata la piattaforma di gioco perfetta. Tuttavia, i server saranno indipendenti dal client: ad esempio se un giocatore utilizza un client italiano per leggere i testi o i messaggi nella propria lingua o le visualizzazioni, può comunque continuare a giocare su una versione in inglese.

'Il nostro obiettivo è mettere AION a disposizione di tutti i giocatori offrendo la migliore qualità possibile, indipendentemente dal paese di provenienza, e garantire, così, la migliore esperienza di gioco. Grazie alle versioni in diverse lingue, in futuro, un numero maggiore di giocatori potrà vivere AION nella sua lingua e addentrarsi ancora meglio nel mondo di Atreia', sostiene Volker Boenigk, executive product manager per AION presso Gameforge.


L'aggiornamento 4.0 sta arrivando: il microsito offre ulteriori informazioni
In previsione dell’imminente ampliamento 4.0 che avrà luogo in agosto, Gameforge ha pensato di mettere a disposizione un microsito contenente ulteriori informazioni sull’update. Il sito sarà disponibile in tutte le lingue in cui è disponibile il gioco stesso e offrirà un’anticipazione attraverso trailer, descrizioni delle classi e delle abilità, prospetti delle regioni e delle istanze su quanto attende quest’anno i fans di AION. Il microsito è consultabile al link indicato nella sezione sottostante.