Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Kickstarter: quando il gioco pubblicato non è ciò che si ha finanziato

Kickstarter: quando il gioco pubblicato non è ciò che si ha finanziato

Star Command

PC

Gestionale

Inglese

23 Aprile 2013 (iOS) - 7 Ottobre 2013 (Android)

A cura di Alessandro “Alexru88” Rusconi del 19/05/2013
Non sempre nei progetti di Kickstarter fila tutto liscio; e anche quando la campagna di finanziamento finisce nel migliore dei modi i problemi sono dietro l'angolo. È successo con Star Command, che dopo aver ottenuto 36.000 dollari sui 20.000 richiesti, non sembra esser riuscito a raggiungere i livelli aspettati dai finanziatori.
Secondo Wired, il progetto infatti doveva permettere l'esplorazione di varie aree a bordo della propria navicella: peccato che al momento il gioco consista in un uno-contro-uno tra navicelle, con alcuni intermezzi narrativi, molti caricamenti e una IA pessima.

Su questo punto, recentemente Sid Meier, creatore di Civilization, ha espresso i suoi dubbi sui siti di crowdfunding:"Devi convincere la gente a supportarti, creare trailer o qualsiasi cosa ti garantisca l'ottenimento dei soldi. Io penso che ciò costringa a prendere molte scelte troppo presto. Io amo il lusso del cambiare il mio gioco durante lo sviluppo, evolvendolo continuamente."
Quest'ultimo è il punto, infatti Meier rincara: "Se io ho preso impegni di fare X, Y e Z, e poi scopro che la strada verso Z non funziona molto bene, ho già promesso che lo avrei fatto. Credo che il crowdfunding sia ottimo per chi vuole quei giochi Indie, ma ci sono sia vantaggi che svantaggi."
Insomma, non tutte le ciambelle escono col buco.