Diablo 3, bannati gli utenti che hanno duplicato il loro denaro

Blizzard ha fatto sapere di aver recuperato quasi l'85% del denaro illecitamente ottenuto dagli utenti. Una manovra del genere era prevedibile, dato il fatto che la maggior parte dell'economia in-game di Diablo 3 si fonda su denaro reale. Blizzard ha, pertanto, bloccato l'account di tutti gli utenti che avevano approfittato del glitch che aveva colpito la Casa d'Aste, recuperando in questo modo tutto il denaro illecitamente ottenuto.

Blizzard ha inoltre annunciato che il suddetto denaro, una volta raccolto, nella sua interezza sarà devoluto in beneficenza al "Children's Miracle Network Hospital".
Data di uscita: 15 Maggio 2012 PC - 3 Settembre 2013 PS3 e Xbox 360 - TBA PS4
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.