Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
SKS Games a lavoro sul survival horror The Forest

SKS Games a lavoro sul survival horror The Forest

The Forest
A cura di Luca “HeavySam” Sammartino del 09/05/2013
SKS Games ha pubblicato su Steam Greenlight il proprio survival horror in fase di sviluppo intitolato The Forest. Lo studio di Vancouver è composto da ex-tecnici degli effetti speciali che in passato hanno lavorato a film come Tron Legacy e 300.

In The Forest i giocatori saranno gli unici sopravvissuti di un disastro aereo e per continuare a vivere dovranno tagliare alberi, trovare posti dove accamparsi e procacciarsi il cibo.
La sinistra foresta sarà attraversata da laghi e caverne e sarà popolata da una razza di cannibali mutanti, contro i quali i giocatori dovranno difendersi combattendo o fuggendo. Secondo la pagina Greenlight, il gioco avrà effetti atmosferici, cicli vitali della flora e passaggio da giorno a notte, oltre a supportare Oculus Rift.

Mick Solomons di SKS Games ha detto a Eurogamer che The Forest trae ispirazione dai classici del cinema horror come il nostrano Cannibal Holocaust di Ruggero Deodato e dal più recente film inglese The Descent. Solomons ha anche dichiarato che i cannibali non saranno dei mostri senza cervello, ma che avranno anche le loro credenze, le loro famiglie e un codice morale.