Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nuova modalità per Company of Heroes 2

Nuova modalità per Company of Heroes 2

Company of Heroes 2
A cura di Tommaso “FireZdragon” Valentini del 29/04/2013
SEGA of America, Inc. e SEGA Europe Ltd. annunciano oggi che Company of Heroes 2, includerà una nuova modalità chiamata Theater of War che va ad aggiungersi alla spettacolare campagna principale ed all’apprezzatissima modalità competitiva in multiplayer.

Theater of War permette a Relic Entertainment di mostrarci un’ulteriore “faccia” del Conflitto grazie a nuovi contenuti giocabili sia in single-player che in co-operativa. La modalità include delle missioni singole dove i giocatori potranno fronteggiare l’Intelligenza Artificiale in celebri battaglie contro comandanti dalle caratteristiche uniche, scegliendo se affrontare le sfide in solitaria o in co-operativa con i propri amici.

Al lancio di COH2, la modalità Theater of War includerà missioni tratte dalle più importanti battaglie del 1941. Sarà possibile scegliere sia l’Armata Rossa Sovietica o i Tedeschi, i giocatori potranno visitare differenti ambientazioni del Fronte Orientale, teatro delle più famose battaglie avvenute in quell’anno. Ogni fazione avrà a disposizione 9 missioni. Ulteriori missioni Theater of War verranno aggiunte al gioco in seguito, inclusi i mini pack precedentemente annunciati per i clienti selezionati che hanno prenotato il gioco.

Greg Wilson, Producer di Company of Heroes 2, ha commentato “Abbiamo ricevuto diverse richieste da parte dei fans di ricreare conflitti specifici della Guerra, ma non è sempre possible riuscire ad includere tutto nella modalità campagna. Theater of War nasce proprio dalla necessità di trovare un modo per veicolare le battaglie richieste dai nostri fans”.

Quinn Duffy, Game Director, ha commentato, “Theater of War è il ponte perfetto tra i contenuti singleplayer e multiplayer del gioco, conferendo alla produzione un alto livello di rigiocabilità e aiutando i giocatori amanti delle missioni in solitaria a prendere confidenza con gli elementi online del gioco”.