Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
CD Projekt RED: The Witcher 3 non avrà DRM

CD Projekt RED: The Witcher 3 non avrà DRM

The Witcher 3: Wild Hunt

PC

Gioco di ruolo

19 maggio 2015 - 30 agosto 2016 (GOTY)

A cura di Luca “Metalwing” Marletta del 04/04/2013
Quest'oggi lo studio di sviluppo CD Projekt RED ha voluto confermare, ai microfoni del sito Kotaku, che The Witcher 3: Wild Hunt non avrà alcun tipo di DRM: il game designer della software house, Maciej Szczesnik, ha voluto aggiungere che se gli hacker vorranno piratare il gioco lo faranno comunque.

"Stiamo cercando di sbarazzarci del DRM. Se qualcuno vorrà piratare il gioco, alla fine lo farà, con o senza protezioni.".

L'amministratore delegato dello studio, Adam Badowski, ha poi continuato: "E' comunque illegale, naturalmente. Ma non ci si può fare nulla purtroppo. Vogliamo dare ai nostri fan la migliore esperienza possibile. Quando abbiamo affermato di voler rimuovere il DRM, le persone hanno chiesto alla gente di non scaricare le copie pirata nostro gioco, perché non lo stavamo utilizzando.".