Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Gabe Newell parla dei recenti licenziamenti in Valve

Gabe Newell parla dei recenti licenziamenti in Valve

Valve
A cura di Mattia “Hybr1d” Comba del 14/02/2013
In questi giorni si è fatto un gran parlare dei numerosi licenziamenti avvenuti in Valve tra i quali il più rilevante è stato sicuramente quello dell'hardware engineer Jeri Ellsworth. In molti si sono chiesti il perché di queste dipartite e la causa è stata attribuita al taglio, da parte di Valve, di qualche progetto in lavorazione. A smentire queste ipotesi è intervenuto lo stesso Gabe Newell, che, tramite un comunicato, ha dichiarato che Valve non ha rinunciato a nessuno dei suoi progetti.

"Solitamente non parliamo di faccende riguardanti il personale, per diverse ragioni. Sembrano esserci un gran numero di speculazioni a proposito di alcuni cambiamenti che sono avvenuti, quindi ho deciso di parlarne comunque. No, non abbiamo cancellato nessun progetto. No, non abbiamo cambiato le nostre priorità. No, non riguarda Steam, Linux, hardware o [insert game here]. Non parleremo del perché alcune persone lavorino qui oppure no".