Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
SimCity avrà dei filtri dedicati per i daltonici

SimCity avrà dei filtri dedicati per i daltonici

SimCity

PC

Gestionale

EA

7 marzo 2013 - 29 Agosto 2013 (Mac)

A cura di Carlo “NeoSquall” Cicalese del 25/01/2013
Come avrete intuito nei videodocumentari e dalle notizie pubblicate in questi mesi, SimCity differirà dai capitoli passati in quanto le informazioni importanti non saranno presentate con grafici e torte, ma direttamente sullo schermo, nel comportamento dei personaggi che si muovono nella città e sul funzionamento delle infrastrutture.

Un problema derivante da questo tipo di presentazione della UI è l'impossibilità di comprenderne i messaggi da parte dei giocatori daltonici, che non possono distinguere le differenze nei colori e, quindi, godere appieno del gioco.

Questo problema è stato constatato in prima persona dal Creative Director/Art Director di Maxis Ocean Quigley, che ha raccontato a Destructoid la sua esperienza con il capo della sezione QA dello studio, afflitto da daltonismo rosso-verde.

Il tester ha spiegato che, non riuscendo a distinguere le zone industriali (in verde) da quelle residenziali (in giallo), piazzava semplicemente le zone sulla mappa e "vedeva cosa ne usciva".
Inorridito da questa spiegazione e, dopo aver constatato la realtà dei fatti creando un filtro grafico che emulasse la malformazione visiva, Quigley ha deciso di studiare le soluzioni elaborate negli altri ambienti per permettere la distinzione delle varie sfumature di colori.

Il risultato è stato la creazione di tre filtri specifici per ogni forma di daltonismo, con cui i giocatori potranno distinguere e recepire i messaggi e gli altri elementi visivi dell'interfaccia di gioco.

Oltre ai filtri per daltonici, SimCity offrirà altri 15 impostazioni differenti, tra i quali quello color "seppia" visibile nel video qui in basso.