Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Svelata la terza fazione di Total War: Rome II, i Macedoni

Svelata la terza fazione di Total War: Rome II, i Macedoni

Total War: Rome II
A cura di Carlo “NeoSquall” Cicalese del 18/01/2013
Poco fa The Creative Assembly ha pubblicato un nuovo podcast della serie Rallying Point, nel quale è stata svelata la terza fazione che si contenderà il predominio sul Mediterraneo in Total War: Rome II.

Stiamo parlando dei Macedoni, fazione già presente nel precedente Rome: Total War ma non giocabile in modalità Campagna: come illustrato nella Total War Wiki, la fazione macedone è guidata da Antigono II Gonata, successore di Alessandro e Filippo II.
Sotto la guida di Antigono II i Macedoni sono un'astuta nazione di commercianti, che gode di bonus alla crescita delle province, agli introiti e alla felicità della popolazione, ma grossi problemi a farsi accettare dalle Città Stato greche.

Sul lato militare, i Macedoni sono rimasti fermi alle tattiche di Alessandro e Filippo II, che puntano sulla falange e le turme di cavalleria degli Eteri e dalla Tessaglia per le battaglie campali, mentre sul lato navale si affidano ai sudditi ellenici, come Atene e Rodi.
Grazie all'esperienza e alla professionalità delle sue armate, la fazione Macedone ha un grosso vantaggio nei combattimenti contro i barbari.

Total War: Rome II sarà disponibile verso fine 2013, in esclusiva su PC.