World of Warcraft, oltre $2 milioni per le vittime di Sandy

Grande successo dell'iniziativa benefica lanciata da Blizzard Entertainment lo scorso dicembre: adottando il Cinder Kitten su World of Warcraft per $10, infatti, era possibile aiutare la Croce Rossa nell'assistenza alla vittime dell'uragano Sandy.
Nel complesso, l'iniziativa ha visto l'incasso di ben $2.3 milioni, interamente devoluti alla Croce Rossa americana per favorirne le operazioni.

Il ringraziamento, da parte degli sviluppatori, non si è fatto attendere: "la community ha accolto il nostro fiero felino in massa, aiutando con tutto questo la nostra causa. Grazie a tutti quelli che hanno dato il loro aiuto per fare la differenza."

Precedentemente, Blizzard aveva lanciato il Cenarion Hatchling pet, che aveva incassato $1.9 milioni, tutti devoluti in beneficenza alle vittime del terribile terremoto di Tokyo del marzo 2011.
E, tra qualcuno che ritiene i videogiochi causa della strage del Connecticut e qualcun altro che li addita invece come causa del cancro, vorremmo piuttosto che il fatto che l'intrattenimento elettronico sia in grado di muovere così tanto denaro in nome della solidarietà avesse il risalto che merita.
Data di uscita: 23 novembre 2004
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.