Alcune migliaia di ban per Diablo III

Blizzard ha bannato alcune migliaia di videogiocatori per comportamenti scorretti tenuti durante le sessioni di gioco di Diablo III. La software house ha deciso di punire tutti i giocatori che facevano uso di bot o di trucchi per avvantaggiarsi nel gioco, causando in taluni casi problemi tecnici che andavano ad inficiare l'esperienza degli altri utenti. Nella prossima patch in programma, Blizzard introdurrà la possibilità di segnalare direttamente dal client di gioco la presenza di giocatori scorretti.

"Abbiamo recentemente bannato alcune migliaia di giocatori di Diablo III per aver utilizzato programmi di botting durante le sessioni di gioco" ha dichiarato Blizzard. "Come sempre mantenere un ambiente di gioco stabile, sicuro è tranquillo è di primaria importanza per noi e per questo continueremo a tenere d'occhio Battle.net e a punire i trasgressori".

Data di uscita: 15 Maggio 2012 PC - 3 Settembre 2013 PS3 e Xbox 360 - TBA PS4
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.