Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Steam</b> su Linux: parla Stallman

Steam su Linux: parla Stallman

Steam

PC

Italiano

dal 12 settembre 2003 su PC - marzo 2008 Mac - aprile 2011 PS3

A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 30/07/2012
Il famoso attivista per il software libero Richard Stallman si è espresso riguardo la questione Steam su Linux. Com'è noto, la piattaforma di Valve arriverà a breve su Linux, cosa potenzialmente molto pericolosa per Microsoft che perderebbe un gran numero di esclusive rispetto al sistema operativo del pinguino.
Stallman non ha però una visione pienamente positiva della cosa, ritenendo che le politiche di Valve non si sposino con l'idea del software libero che sta alla base di Linux. La casa di Gabe Newell offre infatti software a pagamento, e i giocatori sono obbligati a tollerare la presenza di fastidiosi DRM. Stallman dichiara che di certo la presenza di più giochi porterà nuovi utenti ad abbracciare la causa di Linux, magari avvicinandoli anche al software open source, ma non nega le proprie perplessità verso tecniche commerciali che ritiene addirittura "immorali".
Nella sua dichiarazione ha infine asserito che, a conti fatti, i vantaggi a breve termine potrebbero essere superiori agli svantaggi, nonostante Steam andrebbe comunque a limitare la libertà dell'utente finale.
Queste le sue idee, a tutti noi la libertà dei nostri pareri sulla questione.