ArcenGames: indie inutili senza Steam

Lo studio di sviluppo Arcen Games, creatore di A Valley Without Wind, ha dichiarato che senza il supporto di Steam i titoli indie non riuscirebbero ad avere quella visibilità che hanno in questo periodo: in un'intervista con il sito Gamespy, il fondatore della software house, Chris Park, ha infatti affermato che il sito di digital delivery è una parte fondamentale per il business indie.

"Il pubblico Steam è enorme, e francamente non saremmo stati in grado di rimanere in attività in questi ultimi tre anni senza di loro.", ha spiegato Park.

Anche se Steam prende una percentuale da tutte le vendite, Park non pensa che questo influisca sui ricavi degli sviluppatori third-party: "Ad alcuni giocatori piace acquistare direttamente dagli sviluppatori perché logicamente questi ottengono una percentuale più grande dalle entrate, e questo è fantastico. Ma quando si acquista attraverso un distributore si aumenta la nostra classifica delle vendite e di conseguenza la visibilità attraverso quel distributore, anch'esso molto importante. Non importa dove si compra, tutti vincono.". Park ha anche osservato che i giocatori dovrebbero acquistare in qualsiasi modo, purchè soddisfi le loro esigenze.
Data di uscita: dal 12 settembre 2003 su PC - marzo 2008 Mac - aprile 2011 PS3
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.