TERA censurato in Europa

Il distributore europeo di TERA, Frogster, ha risposto alle numerose critiche ricevute dopo la open beta: utilizzando il client europeo sparivano tutti gli effetti di sangue. Le proteste non si sono fermate a post chilometrici sul forum del gioco ma sono finite in una petizione online che chiede di portare in Europa l'opera come è stata originariamente concepita. Il comunity manager ha rassicurato i fan sulla presenza del gore, che verrà reintrodotto con una patch post-lancio in maggio, pur continuando ad essere diverso dalle versioni americana e coreana per mantenere la classificazione PEGI 12+. In merito ai cambi estetici della razza Elin, Frogster ha affermato che si sono resi necessari per proteggere l'utenza più giovane ed evitare situazioni sgradevoli che poco hanno a che fare con il gioco. In America TERA uscirà con un rating ESRB M, equivalente al nostro 17+.
Data di uscita: 3 maggio 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.