Mojang annuncia 0x10c

Markus "Notch" Persson, creatore di Minecraft, ha rivelato il titolo del suo nuovo gioco su abbonamento, ovvero 0x10c (il c è situato sopra lo zero): Notch non rivelerà ancora come pronunciare il titolo del gioco, ma ha lanciato un sito web nel quale ha rilasciato alcuni dettagli.

"Sarà un gioco ambientato nello spazio, e sarà abbastanza ambizioso. Ogni giocatore sarà dotato di una nave, e il generatore di ogni nave produrrà una quantità fissa di energia. I giocatori dovranno decidere quali dispositivi utilizzare per massimizzare il potenziale dei loro generatori."; Notch ha fatto l'esempio di un campo di occultamento, il quale richiederà la disconnessione di tutto il resto delle apparecchiature per poter funzionare.

I giocatori potranno anche utilizzare "una CPU a 16 bit pienamente funzionante" per il controllo della nave: gli utenti infatti saranno in grado di programmare "letteralmente" le loro CPU (Mojang ha rilasciato delle specifiche tecniche complete al riguardo sul sito web del gioco, che potrete trovare in calce alla news). Lo studio ha inoltre dichiarato che addebiterà un canone mensile per coprire i costi di emulazione di tutti i computer e della fisica del gioco, anche quando i giocatori non saranno connessi. 0×10c sarà ambientato in un universo parallello in cui la corsa allo spazio continuò fino al 1988, quando fu lanciata una "capsula del sonno profondo" compatibile con "tutti i più diffusi computer a 16 bit".

"Purtroppo, la capsula utilizzò più endian del dovuto, dato che le specifiche dei DCPU-16 richiedevano pochi endian. Ciò determinò un grave bug nei driver, provocando un periodo sonno dai 0 × 0000 0000 0000 0001 ai 0 × 0001 0000 0000 0000 anni.", ha scritto Notch, "Ora è l'anno 281 474 976 712 644 dC, e le prime persone stanno iniziando a svegliarsi in un universo sull'orlo dell'estinzione, con tutte le galassie perse per sempre in scie rosse, formazioni stellari estinte da molto tempo, e massicci buchi neri che dominano la galassia.".

Mojang ha pubblicato una lista di caratteristiche che prevede d'includere nel gioco finito: una massiccia dose di fantascienza, un sacco d'ingegneria, sistemi informatici perfettamente funzionanti; battaglie spaziali contro l'IA o altri giocatori; navi abbandonate piene di ricompense; nastro adesivo; atterraggi su pianeti senza senso; un sistema di economia avanzata; incontri casuali, estrazione di minerali, scambi e saccheggi; modalità single player e multiplayer collegate tramite il multiverso. La software house ha intenzione di rilasciare il gioco molto presto e con i giocatori già "a bordo", proprio come ha fatto con Minecraft. Nessuna informazione su di una possibile data di lancio.
Data di uscita: TBA
Tags: | Gestionale | Mojang | 0x10c
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.