Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Blizzard: <b>MoP</b> sarà più tranquillo

Blizzard: MoP sarà più tranquillo

World of Warcraft: Mists of Pandaria

PC

Gioco di ruolo

Inglese

Activision

25 Settembre 2012

A cura di Luca “Metalwing” Marletta del 03/04/2012
Il publisher Blizzard ha dichiarato quest'oggi che la nuova espansione di WoW Mists of Pandaria non sarà tetra come Cataclysm.

"La grande novità di Pandaria sarà che, quando approderemo sulla spiaggia, tutto l'odio e la violenza che l'Alleanza e l'Orda porteranno con se irromperà in Sha non appena metteremo piede sull'isola.", ha affermato il VP of creative development di Blizzard, Chris Metzen, in un'intervista per il sito PC Gamer, "E Sha è qualcosa che è stato confinato per diecimila anni. E' sempre stato un luogo molto sereno, e naturalmente anche gli abitanti dell'isola ci andranno giù pesante.".

Metzen ha inoltre dichiarato che, diversamente dal dramma del Lich King e dalla desolazione di Cataclysm, Pandaria avrà toni più leggeri: "I Pandaren faciliteranno sia i contrasti che la ricerca dello spirito. Perché questi non sono nè delle teste calde, nè dei cuori di ghiaccio. Sanno combattere e anche bene, lotteranno per vincere. Ma ci vuole molto di più per farli arrabbiare. Non saranno rabbiosi nei combattimenti, attaccheranno per bisogno, per cercare la concentrazione interiore e per il gusto di lottare lealmente. Ma raramente per la rabbia. Direi che è stata una cultura interessante da scrivere."