Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
BioWare sulle classi di <b>SWTOR</b>

BioWare sulle classi di SWTOR

Star Wars: The Old Republic

PC

Gioco di ruolo

inglese

EA

Disponibile dal 13 dicembre 2011

A cura di Luca “Metalwing” Marletta del 16/03/2012
Secondo il capo designer per il comparto PVP, Flashpoint and Operations di Star Wars: The Old Republic, Gabe Amatangelo, BioWare espanderà ulteriormente le storyline delle classi del titolo "il più presto possibile": in un'intervista rilasciata al sito games.on.net, Amatangelo ha ammesso che queste ultime "non sono del tutto complete".

"Questa è una gran cosa per noi e sarà qualcosa che certamente utilizzeremo per la gestione delle storie future.", ha affermato Amatangelo, "Le decisioni che prendono i giocatori sono veramente importanti, anche le più piccole.".

Lo sviluppatore ha menzionato, come esempio, il Sith e il Contrabbandiere, nelle cui storyline il giocatore fa una scelta significativa, compresa la possibilità di fare un percorso neutrale tra due fazioni. Queste decisioni "avranno certamente delle ripercussioni nelle storie future".

"Alcune delle finestre di dialogo delle classi che vedrete in futuro si baseranno sulle vostre scelte personali. Le storyline delle classi proseguiranno con i prossimi aggiornamenti e con i DLC con i quali sosterremo certamente la community. Aspettatevi di più e al più presto possibile.".