Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Notch</b> sulla digital distribution

Notch sulla digital distribution

Steam

PC

Italiano

dal 12 settembre 2003 su PC - marzo 2008 Mac - aprile 2011 PS3

A cura di Luca “Metalwing” Marletta del 16/03/2012
Il fondatore dello studio di sviluppo Mojang Markus "Notch" Persson ha voluto dare la sua opinione riguardo al monopolio che servizi di digital delivery come Steam stanno costruendo attorno al mercato PC: nell'intervista rilasciata al sito Gamespy, Persson ha dichiarato infatti di approvare la crescita della concorrenza nel settore della distribuzione digitale.

"Penso che sia un pò pericoloso avere una sola piattaforma di distribuzione digitale come Steam. Amo Valve, ma per principio trovo l'idea di una sola piattaforma un pò inquietante.", ha affermato Notch, "Mi piace che ci siano altri concorrenti: ad esempio, Desura e Impulse, che di recente è stato acquistato da GameStop, sono due delle piattaforme emergenti più promettenti in questo momento. E' una buona cosa che ci sia più concorrenza nel settore."

D'altro canto, la piattaforma Origin di EA è una bestia nera per gran parte delle persone che adorano Perrson e gli altri sviluppatori indipendenti, ma il creatore di Minecraft non ha voluto dire più del dovuto in proposito: "Origin fa male un paio di cose rispetto a Steam, il ché è impressionante in quanto ha avuto otto anni per studiare il servizio di Valve. Essi devono assolutamente avere la possibilità crescere da soli, ma dovrebbero pensare ad allontanarsi dal fatto di dover obbligare le persone ad usare il loro servizio per poter giocare e mostrare invece il perché essi dovrebbero usarlo. Penso che, in linea di principio, sia la cosa giusta da fare.".