Bioware: vita o morte per SWTOR

Durante un'intervista, il senior writer dello studio di sviluppo Bioware Alex Freed ha dichiarato che i DLC che usciranno dopo il rilascio di Star Wars: The Old Republic decreteranno la vita o la morte del MMO: lo sviluppatore, inoltre, ammette che la software house avrà bisogno di aggiornare continuamente il gioco per non incappare nelle proccupazioni dei giocatori.

"Non posso parlare specificatamente dei contenuti post-rilascio del gioco, ma posso dire che sì, ci sono molte persone che lavorano su tali contenuti: diciamo che tutti gli MMO vivono o muoiono a causa dell'aggiunta di nuovi contenuti, il miglioramento dei vecchi sistemi, l'aggiunta di nuovi. Di tutto questo insomma. BioWare è consapevole che non stiamo facendo un gioco single-player da mettere sul mercato ed essere semplicemente contenti del suo rilascio.".

"Avremo bisogno di aggiornare continuamente il titolo poichè non vogliamo che i giocatori si preoccupino di aver visto già tutto: al momento, abbiamo in mente alcuni piani di marketing molto aggressivi che adesso non posso rivelarvi, essendo il gioco ancora in fase di pre-lancio.".





Data di uscita: Disponibile dal 13 dicembre 2011
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.