WoW: mutamento di personalità

Una disperata madre australiana ha scritto al giornale Telegraph una lettera in cui manifesta il proprio dolore per le sorti del figlio tredicenne. Sorti che l’hanno visto cambiare nel tempo da tranquillo ragazzino in salute a violento videodipendente con crescenti deformazioni fisiche. Il tutto a causa di World of Warcraft, che sembrerebbe averlo assuefatto al punto da costringerlo a rifiutare l’educazione scolastica e la lontananza dal proprio pc. La pesante situazione è sfociata in episodi di violenze domestiche e condizioni psichiche del videogiocatore allarmanti.

Nessun tentativo di protestare contro il prodotto Blizzard o l’industria videoludica, si specifichi bene. Solo l’urlo strozzato di una genitore impotente.

Data di uscita: 23 novembre 2004
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.